Converti i tuoi crediti “WePayMoney & Wipi” in Coupon Ticket Money

⌚ Tempo di lettura: 2 minuti

ATTENZIONE

Onde evitare confusione o incomprensioni con gli utenti ricordiamo che: la conversione dei crediti in Cryptovaluta, spendibile con il circuito “Ticket Money”, NON E’ GESTITA direttamente da Wipi.

Questo significa che è il circuito Ticket Money, in totale autonomia, ad assegnare un controvalore in € ai crediti Wipi in base al valore di mercato della Cryptovaluta che può seguire oscillazioni nel tempo.

__________

Tutti gli utenti di “WePayMoney” e dell’applicazione mobile “Wipi” associata possono convertire i crediti accumulati (come indicato nella Policy) in “Ticket Money” cioè dei coupon di spesa utilizzabili nei negozi aderenti a fronte di una spesa minima di acquisto.

Tale funzionalità quindi permette di pagare in un “determinato negozio aderente” con i crediti Wipi del proprio saldo, trasformando i crediti che avete nel vostro saldo in una vera e propria Cryptovaluta con valore in euro (€).

La procedura è totalmente automatica ed istantanea, all’utente verranno scalati i crediti che intende spendere e all’attività commerciale verranno riconosciuti dei crediti da usare per avere maggiore visibilità sulla piattaforma di Wipi.

La conversione dei crediti in “Ticket Money” avviene nella sezione dedicata dell’app in maniera tale da evitare comportamenti fraudolenti e garantire la sicurezza della transazione.

All’utente infatti verrà chiesta la quantità di crediti che vuole trasferire e l’indirizzo mail o “id number” dell’attività a cui vuole trasferire i crediti e la transazione sarà completata in un lampo.

La funzione “Ticket Money” NON prevede costi di transazione per nessuno (utente e/o inserzionista) ma si chiede all’utente di eseguire una spesa minima da effettuare nell’attività commerciale per esempio ogni 5€ di spesa l’attività commerciale potrà riconoscere 1€ di sconto in “Ticket Money”.

Ogni attività commerciale può impostare una “spesa minima” di acquisto, per accettare il pagamento in “Ticket Money”, in base alle proprie necessità/esigenze (es. acquisto minimo di 5€ oppure di 20€ etc etc).

Considerato ciò nè Wipi nè la piattaforma di WePayMoney sono responsabili delle soglie di “spesa minima“, tuttavia eventuali tentativi di frode verranno sanzionati con il ban del profilo ed il blocco dei crediti per salvaguardare la buona fede degli utenti e degli inserzionisti.