Non sai come fare? Keep Calm, c’è Salvatore Aranzulla!

Ammettiamolo tutti quanti noi, almeno una volta nella vita, abbiamo fatto ricorso a Google per cercare qualcosa e la risposta era presente al 100% sul blog di Salvatore Aranzulla.

Chi è Salvatore Aranzulla?!? Non scherziamo, sappiamo tutti che se c’è un problema Salvatore è pronto ad aiutarci, con il suo blog è un diventato il divulgatore informatico n1 in Italia, un vero e proprio guru del web.

I più “rosiconi“, come li definisce lui dopo la cancellazione della sua pagina da Wikipedia, lo ritengono un nerd, un pò sfigatello, che dalla sua cameretta non aveva di meglio da fare che scrivere articoli su tutto e poi pubblicarli sul web (link).

Niente di più falso e lontano dalla realtà, infatti Salvatore, pur legatissimo alle sue origini catanesi, si è laureato alla Bocconi di Milano in Economia Aziendale e per la maggior parte del tempo è sempre in giro per il mondo, curando i suoi interessi con un click.

E’ anche autore del best seller (edito da Mondadori): “Il metodo Aranzulla” dove spiega le sue tematiche di SEO, il suo approccio al web e la necessità di interfacciarsi con l’utente in maniera semplice e diretta così da essere capito da chiunque senza doversi preoccupare dell’età, istruzione o attitudini personali del suo interlocutore.

View this post on Instagram

Scusatemi, ma dovevo pubblicarla.

A post shared by Salvatore Aranzulla (@salvatorearanzulla) on

Salvatore Aranzulla ha iniziato giovanissimo, ad appena 12 anni infatti creò la sua “mailing list” dove distribuiva tutorial e faceva assistenza a tutti i suoi amici che avevano difficolta con gli strumenti tecnologici come accendere il pc, utilizzare software Windows e collegare periferiche (tastiera, mouse, casse audio etc etc).

Il segreto del suo successo è semplice, scrive in maniera tale da essere capito sia dal 12enne impacciato, sia dalla fashion blogger che passa tutto il suo tempo sui social, sia dall’uomo anzianotto che intende tecnologizzarsi e poter mandare “messaggi whatsapp” ai propri nipoti o familiari.

Salvatore Aranzulla è titolare dell’omonimo blog aranzulla.it (link), che conta più di 500 mila visite giornaliere, e della società Salvatore Aranzulla SRL un’azienda che nel 2018 ha fatturato più di 2 milioni di €.

Un risultato niente male per un ragazzo che, nonostante sia un idolo del web è modestissimo, sempre disponibile con tutti e che ha annunciato l’intenzione di ritirarsi dal mondo della tecnologia e andare in pensione nel 2020 compiuti i 30 anni per godersi la vita senza ansia e stress dovuti alla sua notorietà.