Forex Online, è davvero possibile guadagnare facendo trading sul web?

In tv, sui giornali ma soprattutto in rete si sente parlare in continuazione di “Forex” e delle possibilità di guadagno che può produrre in un paio di click, in totale relax, magari stando anche comodamente sdraiati sul divano mentre si beve una bibita.

Ma esattamente cosa è il “Forex Online“? Cosa significa fare trading sul web? Il “Forex” (dall’inglese foreign exchange), è un mercato finanziario internazionale decentralizzato dove investitori e speculatori contrattano tra loro l’acquisto o la vendita di una valuta, cioè la moneta di un paese.

In base alle fluttuazioni che una moneta può avere (es. se il suo PIL è stimato in crescita o se il paese in questione ha un governo stabile e aperto agli investimenti esteri etc etc) il guadagno di un soggetto può variare.

A differenza dell’investimento in borsa, dove è necessario affidarsi a degli agenti riconosciuti dal governo e abilitati alle transazioni, per il Forex non è necessario avere “qualifiche professionali” particolari ma bisogna solo confermare di essere a conoscenza dei rischi del mercato valutario e poter concludere così operazioni anche attraverso il proprio smartphone.

Le negoziazioni  avvengono a livello mondiale e hanno base nei centri di trading internazionale che coprono tutti i fusi orari globali (Londra, New York, Sydney e Tokyo) permettendo così, a chi opera sul mercato, di poter eseguire operazioni h24 in qualsiasi momento.

Le transazioni sul mercato Forex comportano sempre la vendita contestuale di una valuta e l’acquisto di un’altra. Per questo motivo si parla di “coppie valutarie”. Ad esempio l’euro/dollaro.

In questo caso i broker (cioè enti o soggetti finanziari regolati dall’autorità per gli investimenti) ricevono le richieste dai clienti (es. voi) e concludono per loro delle transazioni di vendita/acquisto. In base al prezzo di vendita/acquisto si possono generare dei profitti ecco come il Forex permette di guadagnare.

Il prezzo, come indicato precedentemente, può variare in base a fattori macroeconomici (ad es. instabilità politica di un paese, guerre, operazioni di grandi dimensioni da parte di Banche centrali, multinazionali, ecc.), fattori microeconomici, inflazione, speculazione finanziaria ma soprattutto in base alla legge della domanda/offerta.

In linea generale chiunque potrebbe, con la giusta intuizione, eseguire un’operazione altamente redditizia, ma il mercato del Forex è come se fosse un “gioco d’azzardo” mascherato. Pensiamo ad esempio al gioco della roulette di un casinò. Possiamo essere fortunati, centrando il numero vincente, oppure calcolando le probabilità di rischio/successo, come nel gioco del “black jack“, avvicinarci al punteggio migliore per vincere.

Insomma il guadagno è possibile e può essere interessante ma i rischi sono dietro l’angolo e sono molteplici perchè se è vero che in un primo momento la fortuna può sorriderci e anche vero che alla lunga… il banco vince sempre!