Amazon FBA & FBM – Come guadagnare vendendo online!

Poter vendere online è uno step necessario per chiunque abbia un negozio con un magazzino sempre pieno di merce, del resto le persone sono sempre più pigre e preferiscono fare shopping dietro la tastiera piuttosto che uscire di casa e passeggiare per strada.

Tra i tanti metodi per mettere su un Ecommerce il dropshipping (link) è senza dubbio quello più conveniente, infatti ci permette di vendere un prodotto, che materialmente non è nelle nostre disponibilità, non vincolandoci ad avere scorte di magazzino ma a reperirlo e successivamente e consegnarlo solo dopo aver ricevuto il pagamento da parte dell’acquirente.

Più il nostro “Ecommerce” è conosciuto più ordini riusciremo a piazzare, ma cosa succede se la piattaforma che utilizziamo è reputata la n1 al mondo? Semplice, le nostre vendite aumenteranno in maniera esponenziale. E’ proprio questo quello che accade su Amazon.

Infatti la maggior parte della merce venduta su Amazon viene solo consegnata dal brand americano, ma i venditori, la maggior parte delle volte, sono soggetti terzi. E’ in questa cornice che si inseriscono l’Amazon FBA & FBM.

Amazon FBA (Fulfilled By Amazon, cioè spedito da Amazon) e Amazon FBM (Fulfilled By Merchant, cioè spedito dal venditore) sono gli strumenti che ci permettono di vendere direttamente sull’Ecommerce di Jeff Bezos.

Infatti nel primo caso (FBA) la nostra merce sarà semplicemente stoccata nei magazzini di Amazon e spedita direttamente dall’Ecommerce non appena un acquirente l’acquista sulla loro piattaforma.

Nel secondo caso (FBM) la merce si trova nei nostri magazzini e non appena arriva l’ordine di acquisto tramite Amazon sarà nostra premura spedirla personalmente all’acquirente.

Vendere su Amazon, in questa maniera, è un vero e proprio business che se fatto in maniera precisa, onesta e organizzata è altamente remunerativo, tanto che ci sono nuove figure professionali che stanno emergendo per dare la possibilità a tutti i giovani imprenditori digitali di iniziare anche partendo da zero.

In Italia tra gli esperti del settore troviamo Giorgio Tavazza (link), probabilmente il più conosciuto ma anche altri professionisti come Cristian Tito (link) e Stefano Mongardi (link) i quali attraverso le loro società di consulenza offrono webinar (anche gratuiti) per aiutare i futuri imprenditori digitali ad iniziare il business online  in maniera sicura e con le giuste “dritte del mestiere“.